Servizi di installazione e ritiro usato

Gustotech integra la sua offerta con la possibilità di richiedere il servizio di consegna al piano, e di installazione del prodotto acquistato, sia incasso che libera installazione, e il ritiro del vecchio elettrodomestico da smaltire.
* La selezione di questi servizi potrebbe comportare un aumento dei giorni necessari per la effettiva consegna, che può arrivare fino a 5gg lavorativi in più rispetto a quella indicata nella scheda prodotto.

CONTENUTO DEI SERVIZI DI INSTALLAZIONE ELETTRODOMESTICI DA INCASSO
INSTALLAZIONE PIANO COTTURA:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina. Applicazione di sigillante lungo il bordo Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto.
Allacciamento del tubo gas ai rubinetti gas preesistenti, senza l’apporto di modifiche all’impianto. Eventuale sostituzione ugelli. Regolazione del minimo. Verifica del flusso di aria nel locale secondo le norme UNI-CIG 7129-7131. Prova di funzionamento. Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).
INSTALLAZIONE FORNO DA INCASSO:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina. Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto. Prova di funzionamento. Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).
INSTALLAZIONE LAVASTOVIGLIE:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina. Livellamento. Allacciamento del tubo di carico acqua ad un rubinetto con raccordo da ¾” o ad una presa d’acqua ad innesto rapido. Allacciamento del tubo di scarico acqua ad uno scarico murale dotato di apposito sfiato in aria, oppure al sifone dello scarico del lavello. Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto. Prova di funzionamento. Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).
INSTALLAZIONE LAVABIANCHERIA:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Rimozione dei dispositivi di sicurezza per il trasporto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina. Livellamento. Allacciamento del tubo di carico acqua ad un rubinetto con raccordo da ¾” o ad una presa d’acqua ad innesto rapido. Allacciamento del tubo di scarico acqua ad
uno scarico murale dotato di apposito sfiato in aria, oppure al sifone dello scarico del lavello. Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto. Prova di funzionamento.
Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).
INSTALLAZIONE FRIGORIFERO:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina provvisto di camino d’areazione. Eventuale cambio senso di apertura porta. Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto. Prova di funzionamento. Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).
INSTALLAZIONE LAVELLO:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Inserimento e fissaggio nell’apposito vano del mobile cucina. Applicazione di sigillante siliconico lungo il
bordo. Allacciamento a punti idrici già predisposti. Prova di funzionamento.
INSTALLAZIONE MISCELATORE ACQUA:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto
da sostituire. Inserimento e fissaggio nel lavello. Applicazione di sigillante. Allacciamento a punti idrici già predisposti. Prova di funzionamento.
INSTALLAZIONE CAPPA SOTTO PENSILE:
Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Smontaggio prodotto da sostituire. Verifica delle condizioni di aerazione della stanza (foro in entrata e foro in uscita) come previsto dal DM 37/08. Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina provvisto di foro evacuazione aria (in versione aspirante). Collegamento alla presa elettrica del cavo di
alimentazione in dotazione del prodotto. Prova di funzionamento. Dichiarazione di Conformità (DM 37/08).

ELETTRODOMESTICI A LIBERO POSIZIONAMENTO
POSIZIONAMENTO: Rimozione dell’imballo e verifica prodotto. Posizionamento del prodotto. Collegamento
alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto.

Per la consultazione dei prezzi dell'installazione puoi verificare le tariffe in corrispondenza di ogni famiglia di prodotto (LAVAGGIO, PREPAZIONE, COTTURA, CONSERVAZIONE, ASPIRAZIONE)

L’INSTALLAZIONE PROFESSIONALE GARANTISCE AL CONSUMATORE I SEGUENTI SERVIZI

Intervento eseguito a domicilio da un tecnico qualificato.
Verifica del flusso d’aria nel locale secondo le norme UNI-CIG 7129-7131 (solo per prodotti a gas).
Rimozione dell’imballo e verifica del prodotto.
Smontaggio del prodotto da sostituire (se presente).
Inserimento del nuovo elettrodomestico nell’apposito vano del mobile cucina (lavori di falegnameria opzionali).
Fissaggio pannello frontale (per lavabiancheria e lavastoviglie).
Eventuale inversione porte per frigorifero.
Applicazione del sigillante lungo i bordi del prodotto.
Collegamento alla presa elettrica del cavo di alimentazione in dotazione del prodotto.
Allacciamento del tubo gas al rubinetto gas preesistente, senza l’apporto di modifiche all’impianto (per prodotti a gas).
Livellamento piedini (per lavabiancheria e lavastoviglie).
Allacciamento del tubo di carico acqua ad un rubinetto con raccordo da ¾” o ad una presa d’acqua ad innesto rapido (per lavabiancheria e lavastoviglie).
Allacciamento del tubo di scarico acqua ad uno scarico murale dotato di apposito sfiato in aria, oppure al sifone dello scarico del lavello (per lavabiancheria e lavastoviglie).
Collaudo e spiegazione del funzionamento del prodotto.
Pulizia dell’area dove è stata eseguita l’installazione ripristinandone l’iniziale condizione.
Rilascio del certificato di installazione.
Dichiarazione di Conformità (DM 37/08), ove necessario.

SERVIZI ACCESSORI NON INCLUSI NELLA INSTALLAZIONE STANDARD CERTIFICATA

Prima di procedere con l’installazione, il tecnico qualificato, verificherà in loco la necessità di eventuali servizi accessori indispensabili per la corretta Installazione e ne darà comunicazione al Consumatore.
I servizi accessori di seguito elencati, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, che dovessero rendersi necessari al fine del completamento dell’Installazione,
non sono compresi nel prezzo del Servizio e saranno pagati direttamente al tecnico a domicilio:

Foro passante per areazione locale cucina, Ø max 120 mm, secondo norma UNI10738 € 80,00
Tubo flessibile in alluminio per cappe, Ø 125 mm, estensibile max 3 mt, compreso fascette € 20,00
Tubo flessibile norma UNI EN 14800 per collegamento al rubinetto gas fino a 2 mt € 40,00
Tubo rigido in rame per collegamento al rubinetto gas oltre ai 2 mt € 25,00/mt
Tubo flessibile carico/scarico (max 4 mt) per lavabiancheria e/o lavastoviglie € 15,00
Rubinetto singolo per il collegamento del tubo flessibile acqua € 15,00
Sifone di scarico standard sotto lavello € 15,00
Collegamento elettrico con fornitura interruttore magnetotermico 10A € 80,00
Spina o adattatore Schuko € 3,00
Manodopera per altre opere murarie, elettriche, idrauliche, falegnameria € 30,00 /ora